La Lingua dei Segni: il mio destino

La Lingua dei Segni: il mio destino

Oggi per la serie: storie di LISten vi propongo una storia. È la storia di un “destino segnato”, una storia di integrazione allo stato puro. Integrazione tra sordi e udenti ma anche tra persone che abitano Paesi diversi. È la storia di Andre, un amico, un...
Bambini, esplorate le differenze!

Bambini, esplorate le differenze!

Non capita spesso di aprire facebook e trovare cose belle… oggi mi sono imbattuta in una poesia condivisa, non a caso, da uno dei più bravi maestri di sostegno che abbia mai incontrato sulla mia strada lavorativa. Comunque, “Piccolo Principe” questo è il titolo,...
LIS: il labiale

LIS: il labiale

Oggi voglio parlare di una caratteristica molto fondamentale per i sordi, quella della lettura del labiale… Si dice sempre che i sordi parlano con le mani e ascoltano con gli occhi, questo perché appunto qualora non riusciamo a sentire bene, grazie allo sviluppo dei...
Io e la LIS

Io e la LIS

Ciao a tutti volevo raccontarvi la mia storia con il mondo della LIS (Lingua dei Segni Italiana). Dall’età di 5 anni, quando sono venuta a scoprire il mondo dei suoni, ho intrapreso anche un percorso di riabilitazione linguistica verbale ma oltre a ciò la mia...
Testimonianze di un AperiLIS

Testimonianze di un AperiLIS

AperiLIS, ve lo nominiamo spesso… circa un anno fa abbiamo iniziato questa esperienza presso i locali dell’Arcabalenga a Torino, e putuali, ogni ultimo venerdì del mese, l’Arca ci apre le sue porte e LISten organizza una serata...